Park Plus

Park Plus nasce con l’intento di stimolare i team operativi per garantire innovazione e qualità sui progetti. Cellula di ricerca applicata di Park Associati, Park Plus si nutre di curiosità ed è un collettore di opinioni, esperienze e prospettive che forniscono terreno fertile a far nascere idee e visioni inedite. Uno strumento analitico per investigare nuovi materiali, sperimentare con le forme e con soluzioni architettoniche e tecnologie innovative. Park Plus pensa in grande, ricerca strade inesplorate e si diverte facendo architettura.

Thinking Plus

Park Plus è un terreno di confronto dinamico dove si incontrano diversità e divertimento, due parole che condividono la stessa etimologia “divertere”: volgere altrove. Park Plus è una piattaforma aperta e integrata per esplorare l’architettura da una prospettiva più ampia. Il team Plus dialoga con il flusso dei progetti, sempre più rapido e complesso, e indaga con i tempi della ricerca (esperimento ed errore, progresso e ripensamento); si affianca temporaneamente ai gruppi di progetto per fornire input e poi rallenta il ritmo, in un gioco di avvicinamento e allontanamento che crea continuamente nuova linfa. Park Plus è un polmone che filtra idee innovative e comunica all’esterno i frutti della ricerca e della sperimentazione di Park Associati.

Making Plus

Pensiamo in digitale, produciamo a mano. Modelli fisici, prototipi, fotografie sono gli strumenti con cui facciamo architettura. È un approccio artigianale che arricchisce la contemporaneità. La percezione del mercato e l’incontro con i fornitori rappresenta un momento importante per la nostra preparazione. Una materioteca organizzata e aggiornata, in linea con la produzione contemporanea, alimenta ciò che ci contraddistingue: l’attenzione al dettaglio e la resa materica sono il nostro biglietto da visita.