Hermès Silk Mix

/ Seta, musica e design: tre dimensioni in perfetto equilibrio nello spazio temporaneo di Hermès a Roma

Il concept di Silk Mix nasce dall’idea di Hermès di allestire spazi temporanei dedicati alla vendita dei prodotti in seta per uomo, carrè e cravatte, legandolo mondo del vinile. L’interior design dello store aperto a Roma in via Condotti da dicembre 2017 a febbraio 2018 evoca il linguaggio delle sale di registrazione, ricreando così un ambiente in cui la musica è protagonista e il cliente possa vivere un’esperienza immersiva.

La scelta dei colori, dei materiali e delle luci creano uno spazio elegante e informale. L’utilizzo di un rivestimento piramidale fonoassorbente consente di rimandare immediatamente all’immagine desiderata e di creare un involucro geometrico fortemente caratterizzato anche per il particolare colore verde usato.

Gli ambienti sono stati articolati in modo da localizzare l’esperienza dell’ascolto in tutto il negozio e in special modo nelle due sale che si affacciano su via Condotti. Le sale dedicate al prodotto hanno richiami dello stesso rivestimento e prevedono display con telai rivestiti in laminati metallici color canna di fucile. Il pavimento è continuo in vinile nero. I mobili freestander sono laccati grigi con telaio in ferro nero. I casellari dei dischi sono inquadrati da cornici a led che identificano i display e creano un forte segno luminoso.

Posters e luci al neon alle pareti enfatizzano l’atmosfera di uno spazio vivo, la scena per sorprese e incontri inaspettati. Gli spazi per la vendita sono nelle due sale successive, idealmente collegate con cannocchiale visivo al negozio Hermès in via Bocca di Leone. Le vetrine sono pensate con elementi che riprendono i prodotti inseriti e declinati con luci neon e vinili. 

Foto di: Andrea Martiradonna
Progetti correlati
Hermès Boutique
Milano - 2020
Tenoha Milano
Milano - 2018
Prima Café
Milano - 2020