• The frame of light: LUxottica Digital Factory

  • Una nuova torre per uffici affacciata su Piazza Luigi di Savoia a Milano

    Il progetto di Park Associati per l’ex Hotel Michelangelo realizza una nuova torre per uffici, destinata a diventare il landmark che guiderà la riqualificazione della Piazza Luigi di Savoia, adiacente alla Stazione Centrale, riconnettendo i flussi automobilistici e pedonali e favorendo la mobilità alternativa con la realizzazione di una velostazione.

    Frutto della demolizione completa dell’hotel, il nuovo complesso è composto da due torri adiacenti che si sviluppano da un volume di quattro piani in cortina con gli edifici circostanti che mette in comunicazione visiva il complesso con le architetture della piazza.

    corriere.it

  • Reinterpretare il Moderno Milanese: Park Associati riqualifica per Artisa la Torre della Permanente

    Parte nel 2022 l’intervento di riqualificazione, restauro e risanamento conservativo, sull’edificio di via Turati 32 a Milano, affidato da Artisa Group a Park Associati. La torre di 12 piani, progettata da Achille e Pier Giacomo Castiglioni e Luigi Fratino è parte del complesso che ospita il Museo della Permanente, con 5.000 mq di spazi per uffici e dopo l’intervento manterrà l’attuale destinazione d’uso.

    Il progetto prende le mosse da un’attenta analisi del contesto in cui è inserito, fortemente connotato da architetture coeve, e dal rispetto per il progetto originale. In questo caso si è cercato di mantenere ed esaltare la pulizia formale delle linee dell’edificio, andandone a sottolineare il rigore compositivo.

    La rimozione delle superfetazioni e l’adeguamento alle attuali necessità impiantistiche e alle richieste prestazionali dell’involucro, prevede di ridurre al minimo l’impatto degli interventi, ove possibile, e di creare degli elementi ad hoc che vadano a integrarsi col progetto originale.

  • The minimalist appeal of pure forms: Accenture People Hub building

  • Proclamati i vincitori della terza edizione della Park Milano Design Week Call

    Aldo Mucciarone e Giacomo Quinland sono i vincitori della Milano Design Week Call, la call per designers under 30 di Park Associati, giunta alla terza edizione. I progetti dei due giovani designers verranno esposti nello spazio Park Hub dal 6 al 12 giugno 2022 durante la Milano Design Week.

  • L’architettura contemporanea in dialogo con il paesaggio alpino: l’esempio di Salewa Headquarters

    Punti di Vista è il tema della seconda edizione del Courmayeur Design Weekend, che si svolge dal 10 al 13 marzo, con programma di incontri, esposizioni, appuntamenti sportivi, che coinvolgono architetti, designer e studi di progettazione.

    Per la serie di incontri con architetti e designers curata da Giorgio Tartaro, Michele Rossi interviene sabato 12 marzo presentando il progetto Salewa Headquarters di Bolzano come esempio di integrazione e dialogo riuscito tra architettura, ambiente di lavoro innovativo, tecnologie sostenibili e ambiente naturale. 

    Sabato 12 marzo alle 17.30

    Chalet de tendence, Courmayeur

  • DIREZIONI. Nuove relazioni tra architettura e ambiente.

    Il Master CirculAr dell’Università di Camerino - quest’anno alla sua seconda edizione – propone approcci, metodologie e strumenti finalizzati alla circolarità dei processi di trasformazione dell’ambiente costruito.

    L’incontro tra CirculAr e Park Plus ed il racconto delle loro reciproche esperienze rappresenta l’occasione per riflettere in modo prospettico ma al tempo stesso concreto sul contributo che la cultura architettonica potrà fornire nel contesto della transizione ecologica.

    Università di Camerino, Scuola di Architettura e Design, 10 Marzo 2022, ore 10.00

    Clicca qui per partecipare

  • “Il futuro sostenibile viene dal passato”, TED Circle a cura di TEDxBrianza e Theatro

    Un confronto tra un gruppo selezionato di progettisti per riflettere sull’approccio concreto che l’architettura deve adottare per costruire un futuro sostenibile, in un’ottica collettiva e universale,  integrando cultura del passato e futuro tecnologico. 

    Elisa Taddei, Associata dello studio ha sottolineato l’importanza della sperimentazione e della ricerca per portare i clienti a considerare nuovi materiali e metodi costruttivi, al fine di ottenere edifici dinamici oltre che sostenibili, che sappiano accompagnare il cambiamento anche a livello di fruibilità degli spazi.

    Approfondisci

2/25