Nestlé Headquarters

/ Volumi sospesi e corte verde esprimono la doppia anima discreta e aperta dell’edificio

Il concept per gli Headquarters di Nestlè Italia parte dall’idea di un paesaggio architettonico verde che si sviluppa su più altezze, su cui si impostano i volumi dell’edificio. Il terrapieno verde che lambisce l’edificio offre spunti per sfruttare i suoi saliscendi, creando i flussi di accesso pedonale e veicolare in punti diversi dell’area.

La hall d'ingresso principale è in diretto contatto visivo con la corte interna dell'edificio, vero e proprio fulcro della del progetto. La hall gode della luce naturale che la pervade dall’esterno, dalla corte e dal grande lucernario di copertura. La corte, ad uso esclusivo degli utenti, è uno spazio bilanciato tra il verde che lo ricopre in parte e la facciata interna dell’edificio, completamente vetrata. Questo spazio si pone in relazione con il paesaggio esterno ed è concepita come luogo di sosta e di condivisione che accresce la vivibilità dell'edificio e il senso di comunità. L’edificio ha una pianta compatta e razionale che fa apparire la sua struttura introversa al primo sguardo. In realtà il suo volume è articolato in più corpi, che lo muovono e lo alleggeriscono, lasciando leggere una composizione più frammentata. L'intero corpo è suddiviso in più porzioni, 'scatole sospese' di diversa dimensione e altezza, arricchite in alcuni punti da lame verticali in vetro colorato che articolano ulteriormente i volumi senza intaccarne la trasparenza. 

La trasparenza del vetro, il colore scelto per la facciata e l’andamento mosso del suo corpo, fanno di questo edificio un “falso timido”, all’apparenza richiuso sul suo campus interno ma in realtà aperto alla luce e al verde che lo circonda e lo abita.

Altro elemento che concorre a estrovertere questo paesaggio architettonico, è il basamento basamento dell’edificio, ricoperto di lamelle in terracotta in variazioni cromatiche di grigio e disposte in diverse angolazioni. La complessa ricerca su questo come su altri materiali in fase di progettazione è stato un elemento che ha permesso di trovare soluzioni brillanti ma funzionali alla destinazione dell’edificio.

  • Info
    • Location
      Assago (MI)
    • Cliente
      Brioschi Sviluppo Immobiliare
    • Anno
      2013
    • Area
      22000
    • Certificazioni energetiche
      LEED Gold
    • Team design
      Filippo Pagliani, Michele Rossi Marco Siciliano (Project Director) Stefano Lanotte, Lorenzo Merloni, Marco Panzeri, Davide Pojaga, Alessandro Rossi, Elisa Taddei, Paolo Uboldi Marinella Ferrai (Graphics) Fabio Calciati (Visualizations)
  • Premi
    • The Plan Award - Vincitore per la categoria 'Offices'
    • International Design Awards - Silver Prize nella categoria 'New Commercial Building'
  • Pubblicazioni
  • Scheda progetto

La corte interna

Hall di ingresso

Foto di: Andrea Martiradonna
Progetti correlati
Salewa Headquarters
Bolzano - 2011
People Hub
Assago (MI) - Realizzazione in corso
Human Technopole
Milano - 2019