Gazelle

/ Leggerezza e stabilità per un tavolo reso ancora più funzionale da suo apparente disequilibrio

Il concept del tavolo Gazelle si basa su un apparente disequilibrio tra il piano e la struttura che lo sostiene.

Il piano ha caratteristiche decisamente materiche e solide, la struttura che lo sorregge, in tubolare di acciaio verniciato, è disegnata in una sequenza di tre posizioni differenti e imprevedibili.

La struttura è formata da parallelepipedi che sono fissati alternativamente in senso perpendicolare o parallelo alla superficie, i cui telai appaiono come vuoti e lasciano che il piano quasi si sollevi nell’aria. Il tavolo non ha quindi necessità di avere le gambe alle estremità, rendendo così più agevole posizionare le sedie attorno al tavolo stesso.

  • Info
    • Cliente
      Driade
    • Anno
      2013
    • Team design
      Filippo Pagliani, Michele Rossi
  • Scheda progetto

Progetti correlati
Mollina
2013
Appartamento Viale Piave
Milano - 2010
Lampsi
2014