Canali Flagship Store

La boutique di Madison Avenue è un laboratorio di incontro tra moda e arte

Lo store di New York, in Madison Avenue, il primo con il nuovo concept sviluppato da Park Associati per le boutique Canali nel mondo, evita eccessi formali e stilistici.

Materiali legati alla tradizione architettonica acquisiscono unicità e valore nella lavorazione artigianale applicata e nell’utilizzo calibrato degli elementi, rispecchiando il carattere sartoriale ed elegante che contraddistingue il brand Canali. 

Il concept del progetto è pensato per favorire un dialogo tra arte e moda. A Madison Avenue, la boutique si trasforma in un raffinato e unico laboratorio di condivisione con il pubblico grazie alla presenza di Untitled Views, una selezione di opere del duo italiano Goldschmied & Chiari. Gli Untitled Views nascono da un processo performativo in cui le artiste, utilizzando dei fumogeni colorati e naturali, creano immagini astratte e fluide, che vengono poi stampate su vetri a specchio. Le opere accolgono il visitatore in un ambiente immaginifico e colorato, creando un percorso immersivo. 

Cuore del negozio è la VIP room, ulteriore veicolo dei valori del marchio. Pensata come uno spazio ibrido, ospita oltre alle opere, un bar che crea situazioni informali e arricchisce l’esperienza del visitatore.

Un gioco di contrasti caratterizza i diversi arredi: l’uso di superfici curve e raggiate dialoga con i volumi squadrati e leggeri. Superfici minerali come marmo e pietra in diverse finiture materiche si accostano al legno con geometrie controllate, e a finiture metalliche realizzate grazie alla ricercatezza tecnica. L’introduzione di dettagli essenziali rimanda al design di sofisticati oggetti tecnologici, conferendo freschezza e contemporaneità alla boutique.

I rivestimenti verticali, come il gesso e gli impiallacciati, nascono da processi che si ispirano alla circolarità del ciclo produttivo, grazie al riutilizzo degli scarti, all’uso di fonti sostenibili, e a lavorazioni altamente organizzate che riducono sprechi e consumi.

Particolare attenzione è data alla luce. La luce naturale entra dalle vetrine e caratterizza i primi spazi del negozio, lasciando arretrati vestibule, camerini, area cassa, accesso al magazzino e aree accessorie. I materiali scelti e i capi esposti si esaltano in uno spazio dove la luce si diffonde in maniera omogenea grazie ad un sistema di illuminazione che disegna a soffitto un gioco grafico elegante e originale.

  • Info
    • Location
      New York
    • Cliente
      Canali
    • Anno
      2022
    • Area
      265 m²
    • Team design
      Filippo Pagliani, Michele Rossi Davide Viganò (Project Leader) Alice Cuteri, Davide Perin, Diego Fiori Stefano Venegoni (Visualizzazione)
  • Scheda progetto

Foto di: Christopher Payne, East End Yovth
Progetti correlati
Flagshipstore Brioni
Milano - 2014
Hermès Boutique
Milano - 2020
Tenoha Milano
Milano - 2018